Sconti! QUADRAL

QUADRAL

Sanitpharma

912320936

Nuovo

Integratore Alimentare. Astuccio da 15 Compresse Gastroprotette.
Codice Parafarmaceutico Italiano: 912320936.

Maggiori dettagli

Acquista il prodotto


Dettagli

Quadral è un integratore alimentare a base di Vitamina C, Vitamina E, Biotina, Zinco, Rame, Maltodestrine fermentate (Serrazyme-TM) ed estratti vegetali utili ad apportare una quota integrativa dei nutrienti che lo costituiscono, in presenza di ridotto apporto con la dieta o di aumentato fabbisogno.

  • Vitamina C: potente antiossidante, gioca un ruolo chiave nei processi fondamentali della riparazione tissutale agendo sui meccanismi di crosslinking delle molecole di collagene.
  • Vitamina E: scavenger di radicali liberi grazie alla sua azione antiossodante in sinergia con la vitamina C. Utile al benessere dei tessuti.
  • Biotina: nota anche come Vitamina H è necessaria per il corretto metabolismo dei nutrienti. È indispensabile per la crescita e la replicazione delle cellule. Contribuisce a formare e a conservare le strutture chimiche della cheratina e quindi al benessere dei teguementi
  • Zinco: come dimostrato da numerosi studi, lo zinco è responsabile della ottimale guarigione delle ferite. In associazione con il rame ne favorisce l’omeostasi a livello dell’organismo.
  • Rame: importante catalilzzatore di un numerose reazione enzimatiche fondamentali. Nello specifico, il rame è coenzima della lysil ossidasi coinvolta nei processi che completano la maturazione del collagene.
  • SerrazymeTM: è una miscela brevettata di maltodestrine fermentate contenente enzimi naturali che possono essere in grado contribuire a contrastante fisiologicamente i processi che sono alla base della formazione di edemi, secrezioni mucose eccessive, depositi di fibrina.
  • Estratti vegetali: comprendono la Boswellia Serrata, nota per le sue proprietà analgesiche, antiinfiammatorie e antiallergiche e la corteccia di Pino Marittimo che contiene proantocianidine ritenute in grado di contribuire a contrastare i fenomeni di alterazione della permeabilità vascolare.

Modalità d'Uso
Si consiglia 1 compressa al giorno o secondo parere medico. Assumere lontano dai pasti.


Bibliografia

Mazzone A, Catalani M, Costanzo M, Drusian A, Mandoli A, Russo S, Guarini E, Vesperini G. Evaluation of Serratia peptidase in acute or chronic inflammation of otorhinolaryngology pathology: a multicentre, double-blind, randomized trial versus placebo. J Int Med Res. 1990 Sep-Oct;18(5):379-88.

Jadav SP, Patel NH, Shah TG, Gajera MV, Trivedi HR, Shah BK. Comparison of anti-inflammatory activity of serratiopeptidase and diclofenac in albino rats. J Pharmacol Pharmacother. 2010 Jul;1(2):116-7.

Siemoneit U, Hofmann B, Kather N, Lamkemeyer T, Madlung J, Franke L, Schneider G, Jauch J, Poeckel D, Werz O. Identification and functional analysis of cyclooxygenase-1 as a molecular target of boswellic acids. Biochem Pharmacol. 2008 Jan 15;75(2):503-13. 

Moussaieff A, Shohami E, Kashman Y, Fride E, Schmitz ML, Renner F, Fiebich BL, Munoz E, Ben-Neriah Y, Mechoulam R. Incensole acetate, a novel anti-inflammatory compound isolated from Boswellia resin, inhibits nuclear factor-kappa B activation. Mol Pharmacol. 2007 Dec;72(6):1657-64. 

Chrubasik JE, Roufogalis BD, Chrubasik S. Evidence of effectiveness of herbal antiinflammatory drugs in the treatment of painful osteoarthritis and chronic low back pain. Phytother Res. 2007 Jul;21(7):675-83. Review.

Nishioka K, Hidaka T, Nakamura S, Umemura T, Jitsuiki D, Soga J, Goto C, Chayama K, Yoshizumi M, Higashi Y.Pycnogenol, French maritime pine bark extract, augments endothelium-dependent vasodilation in humans. Hypertens Res. 2007 Sep;30(9):775-80.

Matsumori A, Higuchi H, Shimada M. French maritime pine bark extract inhibits viral replication and prevents development of viral myocarditis. J Card Fail. 2007 Nov;13(9):785-91.

Yang HM, Liao MF, Zhu SY, Liao MN, Rohdewald P. A randomised, double-blind, placebo-controlled trial on the effect of Pycnogenol on the climacteric syndrome in peri-menopausal women. Acta Obstet Gynecol Scand. 2007;86(8):978-85.


Accetto

Utilizziamo i cookies per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito.
Per saperne di più, accedi alla Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie